aritzo

Venti profughi si allontanano dal centro di accoglienza

ARITZO. Hanno trascorso una notte soltanto nel Centro di accoglienza profughi nelle campagne tra Aritzo e Tonara, poi hanno raccolto le loro poche cose, se le sono caricate sulle spalle e sono andati...

ARITZO. Hanno trascorso una notte soltanto nel Centro di accoglienza profughi nelle campagne tra Aritzo e Tonara, poi hanno raccolto le loro poche cose, se le sono caricate sulle spalle e sono andati via. Una ventina di migranti appena arrivati dalla Somalia a bordo della nave spagnola “Numancia”, attraccata a Cagliari domenica mattina, si sono allontanati volontariamente dal centro nel quale erano stati sistemati. Un allontamento volontario previsto dagli accordi, che però dovrebbe togliere ai profughi il loro status con le misure relative alla loro sussistenza previste dalla legge. Che fine abbiano fatto i profughi al momento non si sa, visto che il loro è stato un allontanamento volontario

e quindi non è previsto che vengano organizzate ricerche. Restano comunque incomprensibili i motivi che hanno spinto i migranti somali a lasciare il Centro di accoglienza, ma anche e soprattutto sapere dove sono ospitati e chi li ha aiutati ad allontarsi dal paese nel cuiore della Barbagia.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community