Soddu: «Riportiamo la gente a vivere i cortili delle case»

Non solo verde, ex Mulino ed ex Artiglieria. Tra le più grandi ambizioni del programma c’è anche quella di riportare i cittadini a vivere i cortili, i vicinati, i quartieri. Come si fa? Innanzitutto,...

Non solo verde, ex Mulino ed ex Artiglieria. Tra le più grandi ambizioni del programma c’è anche quella di riportare i cittadini a vivere i cortili, i vicinati, i quartieri. Come si fa? Innanzitutto, come spiega Francesco Licheri, riappropriandosi dello spazio oggi invaso dalle auto, con la realizzazione (dove possibile) di parcheggi e l’incentivazione dell’uso di mezzi di trasporto alternativi. «Via il bitume dai cortili e più zone verdi – dice il progettista –. Aree attrezzate con panchine e giochi per i bambini». Il Comune metterà a disposizione i mezzi, mentre la mano d’opera saranno gli abitanti. Anche pensando a questo il sindaco preferisce parlare di «intervento sociale e non urbanistico. Che sia di stimolo anche ai privati come accaduto in altre realtà: Gavoi o Galtellì hanno cambiato volto anche grazie ai cittadini». Licheri suggerisce che in alcuni casi si potrebbe anche ricorrere al cosiddetto baratto amministrativo, introdotto dal decreto Sblocca Italia e in base al quale i cittadini in difficoltà finanziarie potranno mettersi a disposizione del proprio Comune per svolgere lavori utili (in particolare la manutenzione di aree pubbliche) in luogo del pagamento di un tributo locale come Imu, Tasi o Tari. Sempre nel campo del sociale e nello spirito della partecipazione attiva, nei quartieri, nei vicinati e nei cortili l’intenzione è quella di dare il via a laboratori di arte, sport, cultura e qualsiasi altro ambito utile

a riportare la vita anche fuori dalle abitazioni e dai luoghi di ritrovo al chiuso. «Le abilità e i talenti a Nuoro ci sono – afferma Licheri – la città deve solo dare loro il modo e l’opportunità di esprimersi». Certo, il programma è ambizioso, ma il sindaco si dice deciso a portarlo avanti.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller