Monte ortobene  

Binocolo sul belvedere per ammirare tutta la Barbagia

NUORO. Prima, la sistemazione del belvedere, promossa dal comitato cittadino “Monte Ortobene Ultima spiaggia”, poi, come la classica ciliegina sulla torta, l’installazione di un binocolo permanente...

NUORO. Prima, la sistemazione del belvedere, promossa dal comitato cittadino “Monte Ortobene Ultima spiaggia”, poi, come la classica ciliegina sulla torta, l’installazione di un binocolo permanente che permetterà a chiunque, al prezzo di pochi spiccioli, di ammirare la bellezza della vallata sottostante e di spingere lo sguardo fino al mare. È il trionfo dei piccoli grandi cambiamenti, quello che sta andando in scena da qualche tempo a questa parte, e anche della buona volontà di diverse associazioni.

Stavolta i protagonisti sono i componenti dell’associazione “S’Abile” nata in città nel 2015 per promuovere la tutela del territorio. «Quella di sistemare alcuni binocoli nei punti più belli di Nuoro era un’idea che stavamo coltivando da tempo – spiega il presidente, Alessio Soru – poi, non appena sono arrivati i permessi, abbiamo deciso di sistemare il primo di questi binocoli nel belvedere che l’associazione Monte Ortobene aveva sistemato. Contiamo – aggiunge il componente dell’associazione barbaricina – di metterne
al Redentore e alla Madonnina. L’euro che serve per fare funzionare il binocolo lo reimpieghiamo per pagare il noleggio del binocolo. Vogliamo dare ai nuoresi e ai tanti visitatori del nostro monte la possibilità di vedere meglio la bellezza che ci circonda». (v.g.)



TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller