Paolo Pinna evade dal carcere di Quartucciu

Il giovane condannato a 20 anni per il duplice omicidio di Orune e Nule

QUARTUCCIU. Paolo Enrico Pinna è evaso dal carcere di Quartucciu, Il giovane, 19 anni, era satato condannato dal tribunale dei minori di Sassari a vent'anni per il duplice omicidio di Nule e Orune.

Pinna era finito sotto accusa assieme al cugino Alberto Cubeddu, di 21, per i delitti di Gianluca Monni, lo studente di 19 di Orune ucciso l’8 maggio 2015 mentre attendeva il bus per la scuola, e Stefano Masala, 29, di Nule scomparso le sera prima del delitto dello studente. Cubeddu sta affrontando il processo

al tribunale di Nuoro.

Secondo le prime notizie sull'accaduto, Paolo Pinna avrebbe scavalcato un muro di cinta del carcere per poi dileguarsi. Possibile anche che qualcuno fosse all'esterno a dare aiuto all'evaso. Aperta la caccia all'uomo. Diversi i posti di blocco istituiti.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare