Segreteria Pd, in corsa solo Balloi

L’ex primo cittadino di Loceri è l’unico ad aver presentato una candidatura

TORTOLÌ. Ieri alle 13, termine ultimo per la presentazione delle candidature a segretario provinciale, nella sede del circolo del Partito democratico di Tortolì-Arbatax alla presenza della coordinatrice della commissione congressuale, Carla Manca, è stata “depositata” ufficialmente soltanto quella del locerese Carlo Balloi.

È chiaro che, a questo punto, il primario di Cardiologia del presidio ospedaliero Nostra Signora della Mercede di Lanusei, nonché ex primo cittadino di Loceri, sarà il successore di Davide Burchi (eletto sindaco di Lanusei) alla guida del Pd Ogliastra. Non essendo state presentate altre candidature, appare evidente che sul nome di Carlo Balloi è stata trovata un’unità di convergenze fra le “anime” della stessa forza politica. Lunedì 23 ci sarà l’ufficializzazione, insieme a quella delle varie liste collegate, frutto dei vari circoli ogliastrini. E proprio rispetto a questi, si sanno già le date dei congressi di vari circoli del territorio dell’ex provincia, in programma fin a domenica 22. Venerdì 13 si inizierà con quello di Girasole-Lotzorai. Martedì 17 sarà la volta di quello di Villagrande Strisaili. Tortolì-Arbatax lo terrà venerdì 20, così come Elini-Ilbono. Il giorno successivo sarà la volta di Barisardo, di Lanusei e di Jerzu. Per quanto attiene il circolo di Tortolì-Arbatax, è da poco meno di due anni, per la precisione 21 mesi, senza segretario. Ovvero da quando, nel gennaio 2016, rassegnò le proprie irrevocabili dimissioni Mario Deiana.

Nella cittadina è ben noto a
tutti, da tanti anni, lo “strappo” esistente fra le due maggiori anime interne al Partito democratico. Sarà molto difficile che all’assemblea congressuale in programma nella serata di venerdì 20 riesca a trovare un nome comune sul quale puntare per il rilancio del partito. (l.cu.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro