osidda 

L’isola ecologica avrà presto nuovi impianti

OSIDDA. L’amministrazione comunale di Osidda intende realizzare un nuovo impianto di trattamento delle acque di prima pioggia nell’isola ecologica. La struttura comunale in località Sa Mandra sarà...

OSIDDA. L’amministrazione comunale di Osidda intende realizzare un nuovo impianto di trattamento delle acque di prima pioggia nell’isola ecologica. La struttura comunale in località Sa Mandra sarà adeguata per quanto concerne l’autorizzazione agli scarichi delle acque di lavaggio del piazzale e di “prima pioggia” (ossia i primi 5 mm di pioggia) garantendo uno scolo conforme ai limiti indicati per questo genere di portata. L’amministrazione, a tal fine, ha aperto la procedura per la realizzazione dell’intervento sull’impianto di trattamento.

Le opere inerenti la realizzazione sono: un pozzetto scolmatore da 300 litri di volume, un dissabbiatore da 1193 litri, un deoliatore da 850 litri, un impianto di smaltimento realizzato con una fossa a tenuta, sistema di convogliamento e subirrigazione. I termini dell’esecuzione dell’intervento è stato fissato in 60 giorni consecutivi dal verbale di consegna. Gli elaborati e la documentazione di gara sono disponibili in formato digitale presso l’ufficio tecnico del comune nei giorni dal lunedì al
giovedì dalle 9 alle 13.

Il bando di gara integrale è disponibile anche sul sito www.comune.osidda.nu.it. Il termine ultimo per il ricevimento delle offerte è il 20 novembre, l’apertura è prevista il giorno successivo (21 novembre) alle ore 9 presso il Municipio. (b.a.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro