biblioteca satta 

Riflettori sul “Terzo Settore”

Oggi incontro sui temi del volontariato alla luce della nuova legge

NUORO. Anche in Sardegna le associazioni di volontariato dovranno presto adeguarsi alle nuove norme contenute nella legge sul Terzo Settore, recentemente approvata dal parlamento. Per aiutare le organizzazioni a comprendere appieno le ricadute della Riforma, Sardegna Solidale ha organizzato una serie di incontri nel territorio dal tema “Volontariato e Riforma del Terzo Settore. Contenuti e prospettive”. Dopo i primi appuntamenti di Cagliari, Sassari, Oristano, Ozieri, Macomer e Tortolì, oggi mercoledì 25 ottobre tocca a Nuoro. A partire dalle ore 16 nella sala della Biblioteca Satta in piazza Asproni, interverrà il presidente di Sardegna Solidale, Giampiero Farru, recentemente nominato nel direttivo del Centro Europeo del Volontariato. Il dibattito sarà moderato dal giornalista Vito Biolchini. Per motivi organizzativi, i referenti delle associazioni che intendono partecipare sono pregati di registrarsi su sito di Sardegna Solidale (www.sardegnasolidale.it).La nuova legge sul Terzo Settore avrà delle significative ricadute su tutto il mondo del volontariato, composto nella nostra isola da oltre 1700 associazioni e circa 30 mila volontari. Scopo dell’iniziativa di Nuoro è quello di informare il maggior numero
di volontari possibile circa le novità introdotte dalla Legge 106/16 e dai conseguenti decreti attuativi in tema di volontariato e di Terzo Settore. Per questo nel corso dell’incontro volontari e rappresentanti delle associazioni potranno porre domande e quesiti agli esperti.



TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro