tortolì 

Lavoro nero, sanzionato un imprenditore nell’edilizia

TORTOLÌ. Sono state elevate sanzioni amministrative per complessivi 3mila euro e ed effettuati recuperi previdenziali ed assistenziali pari ad altri 500 euro: questo il bilancio di una nuova...

TORTOLÌ. Sono state elevate sanzioni amministrative per complessivi 3mila euro e ed effettuati recuperi previdenziali ed assistenziali pari ad altri 500 euro: questo il bilancio di una nuova operazione di controllo nei luoghi di lavoro a Tortolì. La violazione amministrativa, perché avrebbe impiegato un lavoratore in nero, è stata contestata a un imprenditore locale del settore edilizia.

Il tutto è avvenuto nella giornata di martedì, a conclusione di attività ispettiva in materia di lavoro e legislazione sociale, compiuta da personale del Nucleo carabinieri Ispettorato del lavoro e dell’Ispettorato territoriale del Lavoro di Nuoro, con il supporto di militari della stazione (guidati dal maresciallo Marcello Cangelosi). Come già spiegato, nella
cittadina costiera, a un imprenditore esercente edilizia è stata contestata la violazione amministrativa perché avrebbe impiegato un lavoratore “in nero” (che è stato immediatamente regolarizzato)su due controllati. L’attività ispettiva proseguirà nelle prossime settimane. (l.cu.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro