Metanodotto, proseguono gli approfondimenti tecnici

MACOMER. Procedono le operazioni planimetriche e preparatorie per la costruzione dei Metanodotti di Palmas Arborea-Macomer, Macomer-Porto Torres, Macomer-Olbia, Derivazione per Nuoro e Allacciamento...

MACOMER. Procedono le operazioni planimetriche e preparatorie per la costruzione dei Metanodotti di Palmas Arborea-Macomer, Macomer-Porto Torres, Macomer-Olbia, Derivazione per Nuoro e Allacciamento per Suni. Si tratta del progetto che ha sostituito Galsi, il gasdotto che avrebbe dovuto collegare l'Italia all'Algeria, passando per la Sardegna. La Prefettura di Nuoro, guidata da Carolina Bellantoni, ha accolto la richiesta presentata nel mese di gennaio dalla Snam Rete Gas S.p.A., società incaricata delle realizzazione dell'opera, con la quale si chiedeva un'ulteriore autorizzazione per consentire ai tecnici professionisti di accedere ai fondi privati siti nel territorio dei Comuni di Bolotana, Borore, Dualchi, Noragugume, Macomer, Nuoro, Oniferi, Orani, Ottana, Sindia e Suni interessati all'intervento. I sopralluoghi sono finalizzati alla redazione del progetto per la costruzione dell'infrastruttura
che fornirà il nord dell'isola di gas naturale: ad eseguirli saranno più di 20 tecnici specializzati. In caso di danni arrecati a cose o a persone durante le operazioni – si legge nel documento prefettizio – la società Snam è obbligata a risarcire i proprietari dei fondi. (g.s.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro