Addio a Gian Paolo Mele, cantore della tradizione

La notizia sulla pagina di Facebook di Nuoro 2020. In un'intervista dove raccontava di sé disse: la cosa che amo di più è il luogo in cui vivo, Nuoro

NUORO. E' morto nella notte all’età di 74 anni Gian Paolo Mele Corriga, direttore del Coro di Nuoro, maestro del folclore fin dal 1981, scrittore, poeta, compositore, ex amministratore del Comune di Nuoro, già consigliere dell’Isre.

La notizia è rimbalzata sui social media, a cominciare dal pagina Facebook di Nuoro 2020, che lo ricorda così: Nuoro in lutto piange Gian Paolo Mele, primo maestro del folklore in Sardegna, direttore del Coro di Nuoro ed esperto di etnomusica e tradizioni popolari. In una recente intervista, alla domanda "chi è Gian Paolo?" aveva risposto così: "Un amante delle arti, della cultura e delle tradizioni popolari della Sardegna. Un intellettuale, se diamo a questa parola il significato di chi dedica, o ha dedicato, gran parte del proprio tempo ad attività di tipo conoscitivo

volte alla produzione creativa. Ho sempre nutrito grande passione per tutte le forme di espressione musicale, per la lettura e la scrittura. Mi affascina la metrica, nei versi è insita musicalità. Ma l’amore più grande è quello che provo per il luogo in cui vivo e sono nato: Nuoro".

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro