tonara 

Albero crolla sulla Ss 295, traffico in tilt

TONARA. Situazione di pericolo lungo la statale 295 che da Ortuabis conduce verso Tonara. Nel tratto di strada da Belvì verso il bivio di Montecorte, in località Occile, un albero di grosse...

TONARA. Situazione di pericolo lungo la statale 295 che da Ortuabis conduce verso Tonara. Nel tratto di strada da Belvì verso il bivio di Montecorte, in località Occile, un albero di grosse dimensioni è caduto invadendo l’intera sede stradale. Con grave rischio per gli automobilisti di passaggio. Pochi secondi dopo il crollo infatti un’autovettura del Corpo forestale regionale, con a bordo l’ispettore superiore Antonello Paba e il collega Paolo Maxia, si è dovuta arrestare d’improvviso e chiamare i soccorsi.

Grazie all’aiuto di qualche volontario, dei colleghi, dei carabinieri e vigili del fuoco, prima è stata aperta una corsia e poi il tratto di strada è stato liberato del tutto dopo qualche ora. L'albero, una grossa acacia, con un tronco di oltre 80 centimetri, è crollata in strada per un cedimento del bordo stradale. Lungo la strada ci sono anche altri alberi che potrebbero cadere da un momento all’altro.

Parte per il maltempo, parte per il dilavamento dei suoli, parte per l’età delle piante, il rischio che altri alberi crollino in strada è alto. «Il rischio per gli automobilisti – spiega il comandante Pab a – è grande. Noi eravamo in transito sulla strada e abbiamo avuto modo di verificare la concretezza del pericolo. Un rischio che bisogna evitare assolutamente. Sarebbe
opportuno che tutte le autorità e l’ente strade operino una verifica in tutta la zona e monitorare la situazione. Prevenire in questo caso e d'obbligo per tutti noi». Non è la prima volta che alberi sradicati finiscono in strada in Barbagia. Ora i controlli diventano quasi un obbligo.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro