birori 

Class action contro Abbanoa

Oggi in Comune un incontro promosso dal movimento Unidos  

BIRORI. La class action, la camminata di mobilitazione contro Abbanoa promossa dal movimento Unidos dell’ex parlamentare Mauro Pili, prenderà il via oggi nel Marghine con tappa a Birori nell’aula consiliare alle 19,30 dove sarà illustrata l’iniziativa e consegnati i moduli di adesione. Durante l'incontro interverranno Danilo Vorticoso e Germano Gordini del gruppo Unidos di Macomer che presenteranno la fase operativa della grande mobilitazione che riguarda tutti gli utenti sardi del gestore sardo della rete idrica per far conoscere la rivolta contro i conguagli regolatori richiesti per gli anni 2005/2011. Qualsiasi utente privato, compresi i condomini (sono esclusi i proprietari di partita Iva) potrà aderire a titolo gratuito per avere i risarcimenti semplicemente compilando il modulo già predisposto.

Sono coinvolti gli utenti che hanno pagato la fattura dei conguagli regolatori, sia quelli che ancora non hanno pagato o anche parzialmente e quelli che non hanno ricevuto il bollettino.

Coloro che non aderiranno all’iniziativa non potranno beneficiare dei provvedimenti previsti nella class action e dovranno proporre autonoma azione giudiziaria depositando personalmente la pratica presso la cancelleria del tribunale di Cagliari.

I conguagli richiesti agli utenti negli anni 2005/2011 ammontano a circa 120 milioni di euro, secondo
i promotori della protesta, con una media di 300/400 euro a famiglia con un potenziale coinvolgimento di 530mila sardi. A Macomer i moduli per l’adesione sono disponibili presso l’edicola Gordini, nello studio legale Vorticoso oppure nel sito www.unidos.io. (p.m.s.)



TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro