Operai in nero, i carabinieri denunciano un imprenditore

JERZU. I carabinieri della locale compagnia, guidati dal capitano Giuseppe Merola, in seguito a dei controlli in vari cantieri edili, hanno denunciato alla Procura un imprenditore, oltre ad avere...

JERZU. I carabinieri della locale compagnia, guidati dal capitano Giuseppe Merola, in seguito a dei controlli in vari cantieri edili, hanno denunciato alla Procura un imprenditore, oltre ad avere elevato delle ammende per circa 6mila euro. L’imprenditore opera nella zona di Cardedu. Oggetto del controllo è stata la verifica del rispetto della normativa in materia del lavoro, al fine scongiurare incidenti. I militari dell’Arma della compagnia di Jerzu hanno operato con i loro colleghi del Nucleo ispettorato del lavoro, insieme al personale dell’ispettorato territoriale del lavoro di Nuoro. L’imprenditore denunciato, che avrebbe un’impresa edile a carattere personale, è stato denunciato alla procura della Repubblica di Lanusei per l’omessa nomina medico del lavoro competente, per l’omessa formazione
dei lavoratori in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e perché avrebbe impiegato due lavoratori in nero su tre controllati. Nella circostanza, gli sono state elevate delle ammende per circa 6mila euro. I controlli nella zona del Pardu proseguiranno senza sosta. (l.cu.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro