Aggredisce madre e fratello: in cella 45enne di Lotzorai

LOTZORAI. Un 45enne di Lotzorai è stato arrestato in flagranza di reato, per maltrattamenti in famiglia, dai carabinieri della stazione di Santa Maria Navarrese, guidati dal maresciallo maggiore...

LOTZORAI. Un 45enne di Lotzorai è stato arrestato in flagranza di reato, per maltrattamenti in famiglia, dai carabinieri della stazione di Santa Maria Navarrese, guidati dal maresciallo maggiore Salvatore Sanfilippo. Dopo le formalità di rito nella stazione dell’Arma della frazione rivierasca baunese, M.I. è stato posto agli arresti domiciliari nel suo domicilio, sito in un Comune diverso da quello dove è situata l’abitazione di famiglia. Per i carabinieri la condotta posta in essere dall’operaio lotzoraese è inoltre aggravata in quanto commessa da persona già sottoposta a misura di prevenzione personale.

L’arrestato, che per i militari dell’Arma della compagnia di Lanusei non sarebbe nuovo a questi comportamenti, e già avvisato orale, avrebbe inveito per futili motivi contro la madre ed il fratello danneggiando degli arredi dell’abitazione di famiglia, ubicata nel centro di Lotzorai. All’arrivo della
pattuglia dei carabinieri di Santa Maria Navarrese avrebbe tentato inoltre di allontanarsi da un’uscita secondaria, ma è stato prontamente bloccato. Come già detto, dopo gli atti di rito è stato collocati agli arresti domiciliari nel paese in cui ha il proprio domicilio. (l.cu.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro