peste suina 

Orgosolo, abbattuti 119 maiali irregolari in località Pradu

ORGOSOLO. Un altro abbattimento dell’Unità di progetto per l’eradicazione della peste suina africana a Orgosolo. Ieri mattina, durante un servizio di controllo e monitoraggio nelle campagne di “Pradu”...

ORGOSOLO. Un altro abbattimento dell’Unità di progetto per l’eradicazione della peste suina africana a Orgosolo. Ieri mattina, durante un servizio di controllo e monitoraggio nelle campagne di “Pradu”, gli uomini della task force regionale hanno individuato e poi abbattuti altro 119 maiali allo stato brado illegale.

Gli animali non avevano un proprietario, non erano registrati all’anagrafe e non sono mai sottoposti ai controlli sanitari. Alle operazioni di abbattimento condotte in collaborazione con la Prefettura e la Questura di Nuoro, hanno partecipato i ranger del Corpo forestale, i veterinari dell’Ats e dell’Istituto zooprofilattico sperimentale, il personale dell’Agenzia Forestas e delle forze di polizia. L’intervento di ieri, portato avanti in aree particolarmente impervie e su piccoli branchi difficili da individuare, arriva ad appena
una giornata dagli abbattimenti di altri 205 suini irregolari. In questo caso i maiali sono stati individuati in Baronia nei territori di Irgoli, Loculi e Orosei. Prosegue dunque la battaglia per l’eradicazione del morbo: negli ultimi mesi i suini abbattuti hanno sfiorato quota 2000.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro