osini 

Tutto pronto per la sagra delle ciliegie

Quattordicesima edizione con escursioni, spettacoli e mostre

OSINI. Il paese si sta preparando al meglio per la 14esima edizione della famosa sagra delle ciliegie, in programma sabato 2 e domenica 3 giugno. La sagra è inserita all’interno del cartellone di manifestazioni “Primavera nel cuore della Barbagia”. L’importante appuntamento è organizzato dalla pro loco in collaborazione con il Comune. Oltre alla degustazione e alla vendita delle famose ciliegie osinesi, prevede anche diverse iniziative: fra queste il trekking nei Tacchi, la visita al nuraghe Serbissi, una rassegna olearia e di vini, il concerto dei Tazenda, uno spettacolo con Benito Urgu, balli sardi, mostre e laboratori.

Sabato 2 giugno alle 9 avvio della sagra delle ciliegie, apertura di forni e cantine, allestimento stand e settori espositivi per le vie del paese. Dalle 9.30 avranno inizio i viaggi del trenino verde e altre escursioni nel territorio comunale(Osini vecchio, san Giorgio e altri luoghi). Alle 11.40 rassegna enologica: “Vini della valle del Pardu” con proclamazione e premiazione del miglior vino. Nel pomeriggio giocoleria e teatro di strada con il “Circo all’arrembaggio” di Adoliere. Alle 16.30 esibizione itinerante degli sbandieratori e musici “Città dei Candelieri”. A seguire esibizione di volo e addestramento falchi, a cura dell’ associazione “Falconieri Eleonorae” . Alle ore 20,30 “Fusione sotto le stelle”, con la dimostrazione
archeo-sperimentale della fusione e colaggio del bronzo nei gusci per la realizzazione dei bronzetti, con tecniche e materiali del periodo nuragico, a cura di Andrea Loddo . Alle 22 concerto dei Tazenda. Tanti gli appuntamenti in programma anche domenica 3 giugno. (l.cu.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro