gairo 

Il cortometraggio “Death before love”

La prima visione del progetto cinematografico di Andrea Congia

GAIRO. La prossima settimana, appuntamento nel paese della vallata del Pardu. Nella sala polifunzionale, in piazza Pietro Melis, alle 18,30 di sabato 2 giugno, la “Casa di suoni e racconti” e gli “Skull cowboys” presentano “Death before love” (la morte prima dell’amore): la prima del cortometraggio girato in Ogliastra e ideato nel 2016 dal musicista Andrea Congia.

«A due anni dall’inizio dei lavori del progetto cinematografico – affermano gli organizzatori dell’evento culturale – la Casa di suoni e racconti e la band Skull cowboys presentano il cortometraggio, frutto di una grande e articolata operazione artistica, organizzativa e di promozione del territorio ogliastrino e sardo più in generale».

Si tratterà della prima presentazione pubblica del lavoro ideato dal musicista all’interno del percorso artistico della band progressive rock Skull cowboys, prodotto insieme all’associazione culturale “Tra parola e musica - Casa di suoni e racconti.

Nell’ultima decade del novembre 2016, gli organizzatori precisarono che era grazie al supporto e all’accoglienza del comune di Gairo e dei paesi appartenenti all’Unione dei Comuni della Valle del Pardu, che il cast e la numerosa troupe sarebbe riuscitae, con uno sforzo intenso di 10 giorni, a girare tutte le scene del progetto cinematografico. In questo arco di tempo, dalla base
operativa, situata a Gairo, la troupe si era spostata in numerose e affascinanti location ogliastrine: dai suggestivi paesi abbandonati di Gairo vecchio e Osini vecchio, alle grotte e al bosco di Is Tostoinus di Gairo Taquisara, fino al monumento naturale Perda ’e Liana. (l.cu.).

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro