sport e maturità 

Over 45, quando il tennis è passione

Gli atleti del tennis club di Cardedu rappresenteranno la Sardegna

CARDEDU. Il tennis nazionale chiama e l’Ogliastra risponde. Sì perché a sventolare il vessillo dei quattro mori in giro per lo Stivale, rappresentando una regione intera, sarà proprio la compagine che fa capo al Tennis club di Cardedu. Un evento significativo, orgoglio degli sportivi che, nei campi comunali del centro rivierasco, tirano di dritto e di rovescio dagli anni Novanta, quando il circolo sportivo venne alla luce. Atleti che per tanti anni hanno preso parte ai diversi campionati di quarta categoria organizzati dalla Federazione italiana. Fino all’epilogo della stagione 2018, quando a salire sul gradino più alto del podio, durante gli incontri svoltisi ad aprile e maggio, sono stati proprio loro: lo jerzese Alessandro Casu, che è anche presidente della società, Antonio Pirastu, di Cardedu, capitano della squadra, i fratelli Mereu di Jerzu, Roberto Sisinnio e Mario Efisio, e Andrea Xidas, medico di origine greca, ma residente da tempo a Lanusei. La cronaca dice sconfitta della principale pretendente al podio, il Tc Elmas, e conseguimento del titolo da parte degli ogliastrini con un percorso netto di sei vittorie su sei. I campioni regionali del torneo over 45 limitato 4/3 se la vedranno
ora con i colleghi delle altre regioni, fino alla finalissima in programma a Sanremo tra il 5 e 7 ottobre: «Finalmente ce l’abbiamo fatta – ha commentato il capitano Pirastu –: è stata dura, ma alla fine, grazie alla compattezza della squadra, abbiamo ottenuto un risultato prestigioso ».c

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro