barisardo 

Servizi sanitari e cantieri bloccati oggi la manifestazione nella 125

BARISARDO. Organizzata da “Giù le mani dell’Ogliastra”, questa mattina nel paese costiero si tiene una manifestazione a livello territoriale. «È una manifestazione – affermano gli organizzatori – che...

BARISARDO. Organizzata da “Giù le mani dell’Ogliastra”, questa mattina nel paese costiero si tiene una manifestazione a livello territoriale. «È una manifestazione – affermano gli organizzatori – che va oltre i colori e le bandiere. E soprattutto deve essere di tutto il territorio». La mobilitazione odierna promossa da “Giù le mani dall’Ogliastra” nasce quindi «in difesa della nostra libertà di nascere, crescere e vivere il nostro territorio e per dare “certezze” ai nostri figli». E ancora «è ora di riprenderci il nostro territorio, la nostra storia, per garantirci il presente e programmare il futuro nella nostra terra».

È stato precisato che l’invito alla partecipazione «è stato inoltrato a tutte le amministrazioni, enti, sindacati, scuole, associazioni e altri». Per “Giù le mani dall’Ogliastra”, nella lettera a tutti i cittadini ogliastrini, che è stata postata nella propria pagina Fb «la partecipazione di tutte le istituzioni civili e religiose e di tutte le componenti del sistema Ogliastra è di fondamentale importanza a tutela del territorio sempre più abbandonato e dimenticato dalle istituzioni statali e regionali».

Il raduno dei partecipanti è previsto per le ore 9.30 in via Cagliari (nei pressi della Madonnina). Mezz’ora più tardi avrà inizio il corteo, che sfilerà nelle vie del centro
costiero. Alle 11.30 è previsto l’arrivo dei manifestanti nella via Vittorio Emanuele. Alle 11.45 sono previsti i ringraziamenti e i saluti o da parte di “Giù le mani dall’Ogliastra”. Il termine della manifestazione a livello territoriale è invece stabilito alle 12.30. (l.cu.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro