Mandato bis per Daga: «Grazie per la fiducia»

Sindia, quorum superato per l’unica lista in campo. Il consigliere più giovane è il 24enne Delrio

SINDIA. Le prime parole, pronunciate subito dopo la proclamazione ufficiale dei risultati avvenuta nel cuore della notte davanti a un nutrito gruppo di sostenitori, sono state di ringraziamento per «tutti i cittadini che hanno creduto nel nostro progetto dandoci fiducia per espletare un secondo mandato amministrativo». Riconfermato alla carica di sindaco di Sindia, Demetrio Luigi Daga, architetto di 66 anni, visibilmente emozionato ha posto l'accento sulla necessità di lavorare fin da subito, e con particolare impegno, per riuscire a completare le iniziative ed i progetti già intrapresi nella consiliatura appena terminata e per realizzare i punti fondamentali indicati nel programma elettorale. Ad affiancarlo una compagine di dieci consiglieri espressione della lista Obiettivo Comune Sindia 2018, l'unica presentata, che ha vinto la sfida, apparentemente non semplice, di riuscire a portare alle urne la metà più uno degli aventi diritto al voto. Ai seggi si sono recati in tutto 866 elettori su 1461, corrispondenti ad una percentuale del 59, 2 per cento. Alla lista del sindaco Daga sono andati 811 voti validi; 55, invece, il totale delle schede nulle e bianche. A livello di preferenze individuali riscontri lusinghieri per due candidati neo eletti, Giuseppe Daga, allevatore di 37 anni, e Maria Laura Fais, pensionata di 64 anni, sola donna in lista, già assessore ai servizi sociali nel recente passato, che hanno ottenuto rispettivamente 137 e 111 voti. A seguire Angelo Zedda, altra novità assoluta, con 80 preferenze, e Stefano Deriu, capogruppo di maggioranza uscente, con 76 voti. Roberto Manca, già vice sindaco ed assessore nella precedente giunta, e Salvatore Delrio, il più giovane dei candidati
con i suoi 24 anni, hanno ottenuto entrambi 70 voti individuali. Chiudono l'elenco degli eletti Salvatore Angelo Pisanu con 59 preferenze, Antonio Demetrio Carboni, altro assessore uscente con 44 preferenze, Giovanni Antonio Daga, con 31 preferenze, ed Ettore Fenu con 8 voti.



TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro