Allarme tagli: a rischio la sede Inps di Siniscola

Il piano nazionale prevede interventi nelle agenzie con bacini di utenza inferiori a 60mila abitanti

SINISCOLA. Si va verso il declassamento della sede Inps di Siniscola. I tagli decisi dall’Istituto previdenziale riguardano ben quattro agenzie del Nuorese che saranno depotenziate in termini di servizi e personale. Il piano a livello nazionale, prevede interventi nelle agenzie disseminate nel territorio che non raggiungono bacini di utenza superiori a 60mila abitanti e che hanno personale inferiore alle dieci unità. Siniscola è nel novero dei tagli visto che conta un comprensorio dove le presenze non arrivano a ventimila, mentre gli impiegati son appena sei. La scelta dell’Inps per contenere i costi, è quella di puntare sui servizi offerti sul web togliendo però di fatto alle categorie più deboli e ai residenti dei centri vicini la possibilità di sbrigare pratiche e avere delucidazioni su contributi e pensioni. L’allarme è stato lanciato a livello regionale dai sindacati confederali dopo che nei giorni scorsi, è stata pubblicata la determinazione che conferma la volontà di tagliare i servizi senza tener minimamente conto della specificità sarda, dello spopolamento dei paesi e delle distanze dai centri capoluogo. «I politici sono buoni a sciacquarsi la bocca parlando di spopolamento dei piccoli centri – commenta il sindaco di Lodè Graziano Spanu – Per noi questa e l’ennesima pugnalata alla schiena, giorno dopo giorno stiamo assistendo ad uno smantellamento dei servizi rimasti. Ci si lamenta contro il populismo – conclude – ma alla resa dei fatti, ci rendiamo contro che si sono state propinate solo false promesse e illusioni. Siamo però vicini alla resa dei conti, le urne puniranno questi comportamenti». In Sardegna, qualche anno fa era stato posto in essere un piano di razionalizzazione e anche a Siniscola, grazie alla disponibilità del comune, sono stati ceduti a titolo gratuito i locali. L’Inps si
è trasferita nei locali della vecchia pretura e ogni mattina, sono decine e decine gli utenti che usufruiscono dei servizi. Le intenzioni pare siano quelle di tenere aperto uno sportello per ricevere e assistere queste persone, ma con probabilità con servizi ed orari ridotti. (s.s)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro