Colpo da 50mila euro in un residence di Budoni

Due banditi armati e mascherati hanno immobilizzato il guardiano e il portiere del Baia dei Pini

BUDONI. Audace colpo di due banditi in un villaggio turistico di Budoni. Armati e con il viso coperto per non essere riconosciuti o inquadrati dalle telecamere della vigilanza, una coppia di ladri ha fatto irruzione nella hall del residence Baia dei Pini portandosi via un bottino che ammonta intorno a 50mila euro. L’episodio si è verificato la scorsa settimana ed è stato tenuto nascosto. Erano circa le 4 del mattino quando due persone incappucciate e armati di due pistole, si sono presentate di fronte al guardiano del residence intimandogli di seguirli all’interno dei locali. Fatti pochi passi, i tre sono arrivati nella hall dove si trovava il portiere-custode e sotto la minaccia delle armi li hanno immobilizzati e legati entrambi. Liberi di agire con tranquillità, i due malviventi hanno quindi tirato fuori una smerigliatrice in grado di attaccare l’acciaio e si sono dati da fare sulla cassaforte del residence che custodiva una discreta somma di denaro. Agendo da veri professionisti, in pochi minuti i due hanno scassinato la serratura, aperto l’armadio blindato e si sono impossessati di quanto vi era al suo interno. Dopo aver intimato ai due ostaggi di non muoversi o dare l’allarme, la coppia si è quindi allontanata verso l’uscita facendo perdere le sue tracce.

Non appena sono riusciti a liberarsi i due dipendenti hanno dato l’allarme facendo convergere sul posto alcune pattuglie dei carabinieri del nucleo radiomobile e della stazione. I due malcapitati hanno spiegato come si sono svolti i fatti dando anche una sommaria descrizione dei lineamenti e dell’abbigliamento indossato dai due malfattori. Le indagini sono scattate immediatamente con posti di blocco e controlli nella zona ma non sono emersi particolari utili a identificare i due.

Probabilmente si tratta di ladri professionisti arrivati da lontano e che hanno agito dopo aver attentamente studiato il posto e le vie di fuga. La speranza e che con
l’ausilio di alcune telecamere poste nella zona si riesca a risalire a qualche particolare che possa poi portare sulla pista giusta. Il bottino secondo quanto stimato dal direttore del residence dovrebbe aggirarsi intorno ai 50mila euro coperto comunque dall’assicurazione. (s.s.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro