Il servizio navetta dell’Unione Comuni promuove l’interno

Siniscola, linee fino a notte fonda anche con le frazioni  Il vice sindaco Fadda: «Orgogliosi di questo traguardo»

SINISCOLA. Non solo corse verso il mare ma la possibilità per residenti e turisti di spostarsi per tutto il giorno e sino a notte fonda tra i paesi dell’entroterra e le località costiere, tra le diverse spiagge del litorale o tra le frazioni comprese tra Capo Comino e san Giovanni di Posada. Il servizio di bus navetta prenderà il via la prossima settimana, a dare l’annuncio nei giorni scorsi era stato il presidente dell’Unione dei comuni Giuseppe Ciccolini e a Siniscola, grazie ai fondi in arrivo dall’imposta di soggiorno, si può parlare davvero di una svolta epocale. «Possiamo dirci orgogliosi di offrire tutti quei servizi che fino ad oggi sono mancati e che i turisti richiedevano – dice il vice sindaco Marco Fadda –. L’amministrazione ha istituito una serie di servizi che migliorano notevolmente la qualità dell’offerta turistica: passerelle in tutte le spiagge del territorio, nuove postazioni di bagnini, bagni, docce, servizio di scarico per i camper, info-point in tutte le spiagge a pagamento, presenza di sedie job per consentire anche alle persone con disabilità di entrare in acqua, ufficio turistico e una rassegna estiva ricca di spettacoli come non si era mai vista, con almeno tre eventi di spessore – dice orgoglioso –. Il vero successo arriva comunque dal servizio trasporti ideato e finanziato in parte dai Comuni di Siniscola, Posada e Torpè e istituito dall’Unione. Abbiamo lavorato tutto l’inverno con i sindaci e il presidente e siamo orgogliosi di aver raggiunto un traguardo fondamentale – spiega – portando per la prima volta a Siniscola un servizio di trasporti pubblico che con la cifra simbolica di un euro consentirà di arrivare in molte spiagge di tutto il territorio. E non solo, il servizio prevede anche una linea che collega le frazioni al centro di Siniscola passando per i punti sensibili come cimitero, banche
e Asl. Il servizio costerà al Comune 20mila euro e sarà organizzato da navette che passeranno ogni ora dalle nove del mattino fino alle due di notte, dando quindi la possibilità di potersi spostare anche durante la sera e la possibilità di fare abbonamenti giornalieri e settimanali.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro