l’appuntamento 

Vita indipendente, oltre le disabilità

Confronto all’Itc Biscollai tra esperti del distretto sociosanitario

NUORO. “Vita indipendente. Attività di sensibilizzazione sul tema delle Autonomie del Comune del distretto sociosanitario di Nuoro”: è un ciclo di incontri promosso dai Comuni di Nuoro, Orune e Dorgali in collaborazione con la Regione, l’Ats Sardegna e il distretto Plus di Nuoro. Tutti gli appuntamenti potranno contare sulla partnership della cooperativa sociale Progetto Uomo di Nuoro, da anni impegnata nell’assistenza a persone con disabilità fisiche e mentali. L’incontro nel capoluogo è previsto nella mattina di giovedì 19 luglio nell’auditorium dell’Itc 2 di via Biscollai a partire dalle ore 9. Tema dell’incontro le strategie e le azioni per far vivere una vita indipendente alle persone affette da disabilità fisica e psichiche, attraverso progetti di inclusione tra i quali spiccano le attività motorie e sportive.

Sono previsti gli interventi delle autorità e dei rappresentanti di alcune importanti realtà regionali che operano nel campo delle disabilità e della cooperazione sociale, come Marco Espa, presidente dell’Associazione Bambini Cerebrolesi che parlerà del quadro nazionale e regionale per il sostegno alle persone con disabilità. Simona Amatori illustrerà il progetto della “Banca delle visite”, modello virtuoso che punta a garantire le visite mediche private
a chi non se le può permettere, infine si parlerà di sport e disabilità con Francesco Fancello della Speedysport e il dottor Severino Casula dell’associazione “Senza riserve” di Nuoro. Seguirà alle 11,30 una manifestazione sportiva, la premiazione e un momento conviviale.



TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro