Incendiata vedetta di Forestas ad Arzana

Un anno fa accanto al capanno un rogo che bruciò 30 ettari

ARZANA. Il corpo forestale e di vigilanza ambientale indaga sull’incendio di presunta origine dolosa che ieri 22 luglio ha colpito il cantiere di Forestas ad Arzana. Il rogo ha danneggiato una struttura in legno utilizzata dal personale dell’agenzia durante la campagna antincendi.

Nel bosco dove si trova il capanno l’anno scorso sono bruciati circa trenta ettari. Lavora all’individuazione dei responsabili il personale del nucleo investigativo dell’ispettorato di Lanusei.

Sempre ieri un incendio ha colpito la località di San Priamo a San Vito non causando invece nessun danno a cose o persone. Grazie all’ampia fascia di parafuoco

di dieci metri, conforme alle prescrizioni regionali antincendio, le fiamme hanno percorso un ettaro e mezzo di canneto senza minacciare le abitazioni vicine. La protezione civile regionale intanto ha prolungato l’allerta per alto rischio incendi per tutta la giornata di lunedì 23 luglio.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro