PERDASDEFOGU 

Con l’auto investe una donna e fugge

La 53enne è stata soccorsa da un passante e portata in ospedale

PERDASDEFOGU. Una donna di 53 anni,è stata investita ieri mattina alle 7 da un’auto pirata mentre faceva la consueta camminata mattutina con due amiche a Perdasdefogu. L’investitore, che pare fosse alla guida di un auto di colore grigio e di grossa cilindrata, è ora ricercato dai militari dell’Arma della compagnia di Jerzu, guidata dal capitano Giuseppe Merola. I militari stanno visionando i filmati delle telecamere installate nel paese. La donna. Silvana Corgiolu, è stata ricoverata in codice rosso all’ospedale di Lanusei. Inizialmente i militari avevano parlato di gravi condizioni. Ma dopo controlli ed esami, nel tardo pomeriggio, si è saputo che stata ricoverata nel reparto di Ortopedia e che, oltre a varie contusioni, ha riportato la frattura di una vertebra. Saranno necessari 90 giorni di cure.

L’investimento da parte dell’auto pirata è avvenuto alle 7 del mattino, all’uscita del paese, in direzione Jerzu. Per cause in corso di accertamento – l’autista potrebbe anche essere stato abbagliato dal sole – il conducente dell’auto dopo l'impatto ha proseguito la marcia facendo perdere le proprie tracce e senza soccorrere la vittima, investita da dietro. Al vaglio
degli inquirenti le testimonianze dei presenti e la visione delle immagini dei sistemi di videosorveglianza. Il 22 agosto dello scorso anno, a Tortolì, una donna di 44 anni, investita da un’auto pirata mentre faceva jogging, rimase ricoverata in Rianimazione per una decina di giorni.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro