al “san Francesco” 

Manca sangue, appello dell’Assl per le donazioni

NUORO. La necessità di sangue non va mai in ferie: dalla Direzione ATS Sardegna/ASSL Nuoro e dall'Unità operativa complessa di Immunoematologia e medicina trasfusionale del Presidio Ospedaliero San...

NUORO. La necessità di sangue non va mai in ferie: dalla Direzione ATS Sardegna/ASSL Nuoro e dall'Unità operativa complessa di Immunoematologia e medicina trasfusionale del Presidio Ospedaliero San Francesco arriva un rinnovato appello alla donazione: «È fondamentale – ricorda il Direttore dell'ASSL di Nuoro, Grazia Cattina – per poter assicurare sangue a quanti ne hanno bisogno, compiere questo gesto di gratuità anche anche nel periodo estivo». La donazione è un atto gratuito, che rende disponibili importantissimi componenti: le emazie e il plasma, che sono salvavita e, come noto, non si possono produrre in laboratorio. Donare il sangue è, inoltre, semplice e sicuro e per diventare donatori è sufficiente essere maggiorenni, in buona salute e pesare più di 50 kg. Si tratta di una scelta consapevole e importante per se stessi e per gli
altri. «Un invito particolare – chiude il Direttore ASSL - lo rivolgiamo ai giovani, a coloro che non sono ancora donatori e che sono intenzionati a diventarlo». Per informazioni è possibile contattare il Centro Trasfusionale di Nuoro allo0784 34725; 240251 o di Sorgono allo 0784 623335.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro