siniscola 

Oggi parte “Baronia beach bus” la navetta dall’interno al mare

SINISCOLA. Da oggi ci sarà la possibilità di raggiungere le spiagge e le località della costa sino a notte fonda con il “Baronia beach bus” organizzato dall’Unione dei comuni con la partecipazione...

SINISCOLA. Da oggi ci sarà la possibilità di raggiungere le spiagge e le località della costa sino a notte fonda con il “Baronia beach bus” organizzato dall’Unione dei comuni con la partecipazione dei centri di Siniscola, Posada e Torpè. Il collegamento tra i paesi dell’entroterra e le località costiere, garantito dalla ditta Tuvoni di Budoni, permetterà un rapido raggiungimento delle spiagge comprese tra capo Comino e San Giovanni di Posada al costo di un solo euro (2,50 euro tutto il giorno e 10 euro per abbonamento illimitato settimanale) partendo dagli abitati di Torpè e Posada o dal centro di Siniscola, ma anche lo spostamento tra i tre paesi e le frazioni a qualsiasi ora della giornata. A dare l’annuncio dell’avvio del servizio, slittato di qualche settimana a causa della solita burocrazia, è il presidente dell’Unione dei comuni, Giuseppe Ciccolini. «Siamo riusciti finalmente a far partire questo importante servizio che garantirà a turisti e residenti di spostarsi agevolmente e a basso costo in tutta la zona costiera – sottolinea – Siamo partiti in ritardo ma recupereremo poi nel mese di settembre». Soddisfazione anche nei tre paesi che finanziano l’iniziativa con i fondi dell’imposta di soggiorno. «Siamo orgogliosi di aver istituito per la prima volta a Siniscola un servizio di trasporti pubblico che, a costi davvero contenuti, consentirà di arrivare in quasi tutte le spiagge e di per fruire meglio del nostro territorio – dice Marco Fadda vice sindaco di Siniscola – Si parte con l’idea di migliorare in futuro».

Da Posada e Torpè gli fanno eco i sindaci Roberto Tola e Omar Cabras: «Si tratta di un servizio avviato in maniera sperimentale che sarà utile oltre che per i nostri concittadini, per i turisti del territorio. È una valida alternativa all’uso dell’auto e permetterà
ai più giovani di spostarsi agevolmente tra i vari comuni senza esporsi al rischio di utilizzo dei mezzi privati».

I bus viaggeranno dalle sette del mattino alle due di notte, con varie fermate nei tre centri principali, nelle spiagge e nelle frazioni balneari. (s.s.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro