tortolì 

Piazza Fra Locci si rianima con la sagra dei culurgionis

TORTOLÌ. Dopo alcuni decenni, oggi e domani piazza Fra Locci torna a essere la location delle feste tortoleisi. L’associazione gruppo folk sant’Anna, in collaborazione con il comitato Centro storico...

TORTOLÌ. Dopo alcuni decenni, oggi e domani piazza Fra Locci torna a essere la location delle feste tortoleisi. L’associazione gruppo folk sant’Anna, in collaborazione con il comitato Centro storico e l’Università della terza età, con il patrocinio del Comune, organizzano la sesta edizione di “Sa festa-Sa dì in fattu e sant’Anna e ballusu a muncarori e berritta”. Nelle vie del centro storico e nella parte alta della via Umberto, chiuse al traffico, sarà possibile ammirare la storia della città attraverso le opere artisti e artigiani esposte nelle case e corti aperte al pubblico. A fare da cornice all’evento tanti stand di degustazione e piatti speciali nelle vie del circuito. Come da tradizione, oggi l’Associazione gruppo folk sant’Anna organizza la sagra dei culurgionis.

A seguire la rassegna dell’organetto diatonico,
con artisti isolani, per ballare a “s’antiga”. Sabato sera, dalle 19,30 sesta edizione della rassegna folk “Ballusu a muncarori e berritta”, con la sfilata dei gruppi folk di Tortolì, Barisardo, Elini, Ovodda, Ozieri, Gonnesa, Villagrande, Samassi, Milis e Ortueri. (l.cu.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro