tertenia 

Rischia di morire annegato: pensionato soccorso a Sarrala

TERTENIA. Un pensionato terteniese, da decenni emigrato in provincia di Milano, ieri mattina è stato soccorso per un principio di annegamento nella spiaggia di Foximanna, nella marina di Sarrala a...

TERTENIA. Un pensionato terteniese, da decenni emigrato in provincia di Milano, ieri mattina è stato soccorso per un principio di annegamento nella spiaggia di Foximanna, nella marina di Sarrala a Tertenia. Ricoverato nell’ospedale Nostra Signora della Mercede di Lanusei, le sue condizioni sarebbero buone. Intorno alle 9.30 del mattino, S.F., arrivato in spiaggia insieme alla moglie, con la quale sta trascorrendo un periodo di vacanza in paese, è entrato in acqua per fare il bagno. Il mare era calmissimo, ma dopo poco, con l’acqua alta circa 40 centimetri. S.F, è caduto all’indietro e ha iniziato a bere acqua. La moglie, dalla spiaggia, si è resa conto di quanto stava accadendo e ha dato l’allarme. Due bagnini si sono precipitati a soccorrerlo, mentre veniva dato l’allarme anche al 118.

Sul posto è giunta a gran velocità un’autoambulanza della Pubblica assistenza “Ha’cadahora” partita da Jerzu e l’auto medica partita da Lanusei. Inizialmente è stato richiesto un elicottero, ma poco dopo il decollo, tale richiesta è stata annullata, visto che il pensionato stava
meglio. È stato comunque trasportato per precauzione all’ospedale di Lanusei perché sembrerebbe che la saturazione fosse troppo bassa: pare sia stato necessario l’ossigeno da Foximanna al pronto soccorso del nosocomio ogliastrino Nostra Signora della Mercede. (l.cu.)



TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro