subentra a coinu 

Istituto etnografico, Montesu nel consiglio d’amministrazione

NUORO. Come preannunciato dalla Nuova nel maggio scorso, è il consigliere comunale di centro destra Giuseppe Montesu il nuovo componente del consiglio d’amministrazione dell’Istituto regionale...

NUORO. Come preannunciato dalla Nuova nel maggio scorso, è il consigliere comunale di centro destra Giuseppe Montesu il nuovo componente del consiglio d’amministrazione dell’Istituto regionale etnografico. Commissario provinciale di Forza Italia, subentra all’ex sindaco di Fonni Stefano Coinu, che ha lasciato dopo essere subentrato a Pietro Pittalis in consiglio regionale. Montesu affiancherà nel Cda dell’Isre il sindaco di Nuoro Andrea Soddu, componente d’ufficio, e il presidente Giuseppe Pirisi. Esperto di letteratura sarda, poeta in limba a sua volta, annuncia di volersi adoperare per la conservazione dell’identità del territorio, con una particolare attenzione alle diversità culturali di ciascun paese del Nuorese. Come il suo predecessore,
Montesu godrà di un’indennità di circa 35mila euro lordi l’anno per ricoprire la carica assegnata (su nomina del consiglio regionale o diretta del suo presidente) alla minoranza in Regione. Classe 1948, pensionato, Montesu ha lavorato nello stabilimento di Ottana dal 1972 al 2005.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro