Orgosolo, nuovo incidente sulla Sp 58

Turista francese cade dalla moto a due giorni dalla morte di Angelo Catgiu

ORGOSOLO. A due giorni dall’incidente mortale avvenuto sulla strada provinciale 58 che è costato la vita a un giovane 23enne di Orgosolo, Angelo Ctagiu, deceduto nella tarda mattinata di venerdì a seguito dello scontro tra la sua auto e quella condotta da Antonio e Simone Castangia, padre e figlio, anche loro orgolesi, ieri si è sfiorata la tragedia che ha visto protagonisti due turisti francesi, in vacanza in Sardegna.

Intono alle 14, nei pressi della zona industriale del paese dei murales, la coppia che viaggiava in sella a una moto, ha avuto un incidente. Nel giungere vicino al centro barbaricino la donna, una 28enne, ha perso l'equilibrio cadendo dalla motocicletta condotta dal ragazzo di 33 anni. Immediati i soccorsi. La giovane è stata medicata dai sanitari del 118 ma per trasportarla al san Francesco
di Nuoro è intervenuto l’elisoccorso. La donna è stata ricoverata in codice rosso con numerose fratture.

Sul luogo dell’incidente i carabinieri della stazione di Orgosolo che hanno effettuato i rilievi e hanno aperto un’indagine per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro