Via ai festeggiamenti per San Lorenzo

Silanus, un ricco programma tra fede, musica e folclore a partire da giovedì

SINALUS. Tutto pronto a Silanus in vista della festa di San Lorenzo in programma dal 9 all’11 agosto. Anche quest’anno il comitato, presieduto da Annalisa Fadda, ha predisposto un ricco calendario di appuntamenti. In questi giorni (alle 18-30 nella chiesetta costruita dai monaci cistercensi nell’XI secolo) è in corso la novena religiosa che si protrarrà fino a giovedì, giorno in cui avranno inizio le manifestazioni civili. Si inizia di buon mattino con una gara di pesca sportiva che si terrà sulle sponde del Lago Omodeo. Alle 17,30 giochi in piazza per i più piccoli con “Divertilandya, mentre alle 22 in piazza Carraghentu ci sarà la gara di poesia improvvisata con l’esibizione di Alessandro Arca di Silanus, Bruno Agus di Gairo e Tottore Cappai di Silanus accompagnati dal tenore “Santu Larettu”. Venerdì alle ore 10 messa nella chiesa parrocchiale di Sant’Antonio e a seguire processione accompagnata dalle antiche confraternite, da cavalieri e amazzoni e dalla banda musicale di Sassari. Alle 18,30 sfilata folcloristica con la partecipazione del gruppo Tradissiones populares di Silanus, San Pietro di Assemini, Santa Rughe di Uri, Mini folk Tradissiones Populares di Silanus, San Michele Arcangelo di Bono, “Balladores” di Ollolai, Maschera sarda Merdules Bezzos di Ottana, giogo di buoi con il carro agricolo dell’associazione Santu Sidore di Silanus e i cavalieri locali in costume.

Alle 22,30 i gruppi che hanno preso parte alla sfilata si esibiranno sul palco insieme ai tenores Santa Sarbana e Sa Madalena di Silanus, Santu Sidore di Orune, Remunnu’e Locu di Bitti e il gruppo etnico “Muttos e ballos”. La serata sarà presentata da Emanuela Sassu. Molto ricca di eventi anche la giornata di sabato 11 agosto. Alle 18 in via Stazione appuntamento con le gare di pariglia a cavallo.

Saranno presenti i pariglianti di Ghilarza, Ittiri, Silanus, Bonorva, Oristano e Ollolai accompagnati
dai trombettieri e tamburini della Sartiglia di Oristano. Alle 22,30 tutti in piazza dei Mille per assistere all’atteso concerto musicale di Annalisa al suo primo impegno in Sardegna. La nottata proseguirà con il Dj Sandro Azzena e con l’estrazione dei biglietti della ricca lotteria.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro