siniscola 

Nuovi ormeggiatori al porto, è polemica sulle assunzioni

SINISCOLA. Hanno iniziato l’attività lavorativa nei giorni scorsi i due ormeggiatori ed i due operatori amministrativi richiesti al centro per l’impiego di Siniscola dalla cooperativa 200 Lune a cui...

SINISCOLA. Hanno iniziato l’attività lavorativa nei giorni scorsi i due ormeggiatori ed i due operatori amministrativi richiesti al centro per l’impiego di Siniscola dalla cooperativa 200 Lune a cui le amministrazioni comunali di Posada e Siniscola hanno affidato la gestione del centro servizi ubicato al porto di la Caletta. Si tratta di quattro giovani residenti nei due centri che si occuperanno della gestione dei pontili e di prestare assistenza alle imbarcazioni. La selezione, secondo la minoranza consiliare del comune di Posada, non sarebbe stata fatta con i dovuti criteri e a detta di Mirko Murgia, Giorgio Fresu e Marcello Costaggiu, non tutto il personale selezionato nel ruolo ormeggiatori, avrebbe i requisiti previsti dal bando. «L’attuale maggioranza non si è mai occupata seriamente del porto» scrivono i tre in una nota. Si critica l’attuale gestione anche dopo le recenti assunzioni di nuovi ormeggiatori. «La conduzione è semplicemente approssimativa – aggiungono – e probabilmente, non rispetta neanche le normative in materia. Al riguardo abbiamo presentato un’interrogazione urgente, la quale evidenzia la superficialità della direzione di questa importante infrastruttura». Nel documento inviato al sindaco si manifestano, fra le altre cose, dubbi sui criteri di scelta delle figure degli ormeggiatori. In particolare «la mancata pubblicazione del regolamento portuale nel sito del comune di Posada e la rimozione del medesimo regolamento dalla bacheca dell’ufficio servizi del porto. Si chiede, inoltre – aggiungono – se venga assicurata la quota del 10%
dei posti barca riservati ai natanti in transito, come previsto da una circolare ministeriale dell’ex ministro Burlando». Per queste ragioni, i tre consiglieri di opposizione hanno inviato l’interrogazione anche al responsabile dell’ufficio marittimo della Guardia costiera. (s.s.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro