Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Da oggi a giovedì Aritzo in festa per Santa Maria de Josso

NUORO. Passato il ferragosto, nei centri della Barbagia Mandrolisai proseguono le iniziative finalizzate all’aggregazione sociale e le feste religiose, che rappresentano momenti importanti per le...

NUORO. Passato il ferragosto, nei centri della Barbagia Mandrolisai proseguono le iniziative finalizzate all’aggregazione sociale e le feste religiose, che rappresentano momenti importanti per le comunità. Grande festa ad Atzara, dove da oggi inizieranno i festeggiamenti di santa Maria de Josso, organizzata dall’omonimo comitato con il patrocinio del comune. Presso la chiesa campestre alle 18 si terrà la funzione religiosa, molto sentita dalla popolazione. Per il programma civile, invece, sono programmati i balli in piazza con all’organetto Simone Tolu e Giovanni Demelas. Chiudono la serata il Tributo a De Andrè con Zirichiltaggia e a seguire Dave Ruda in concerto. Al termine DiscoParty in piazza con la Dj Rossella Duville. Domani invece è prevista la rassegna folk con i gruppi Ittiri Cannedu, Pro Loco Samugheo, Sas prennas Bitti e Atzara, a cui seguirà il concerto dei Zenias. Presenta la serata Giuliano Marongiu. Si chiude giovedì con giochi per bambini, l’estrazione biglietti della sottoscrizione a premi e l’attesa gara poetica con i cantadores Agus, Ladu e Porcu, accompagnati dal tenore di Ula Tirso.

A Desulo, dopo il successo della festa di San Giovanni Bosco, tenutasi nel rione di Ludine e degli eventi di piazza, tra cui la riuscitissima prova del cuoco, ci si prepara per la conclusione dell’estate desulesa. Sabato 25 si terrà l’attesissima presentazione del documentario Camminantes, che si terrà in via Cadorna, viatico che conduce al centro storico di Asuai, storico rione degli ambulanti. L’evento è curato dal comune di Desulo. Per i primi di settembre invece, sono previsti i tornei di biliardino e di pallavolo "tutto in una notte" a cura dell’associazione culturale Paensieri. (g.m.)