Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

In auto si schianta sul guard rail e rifiuta l’alcoltest: denunciato

TERTENIA. Mentre era alla guida della propria autovettura, lungo la strada statale 125-Orientale sarda, un 25enne ogliastrino è finito su un guard rail. Ma all’arrivo dei carabinieri della stazione...

TERTENIA. Mentre era alla guida della propria autovettura, lungo la strada statale 125-Orientale sarda, un 25enne ogliastrino è finito su un guard rail. Ma all’arrivo dei carabinieri della stazione di Perdasdefogu, ha rifiutato di sottoporsi agli esami dell’alcoltest: per questo si è subito beccato una denuncia a piede libero e gli è stata anche ritirata la patente di guida. Il fatto è accaduto nella tarda serata di lunedì lungo l’arteria che collega Tortolì a Cagliari. Come hanno spiegato i militari dell’arma della stazione foghesina, che fanno capo alla compagnia di Jerzu, comandata dal capitano Giuseppe Merola, il 25enne residente in paese, nella tarda serata di lunedì, mentre era alla guida del proprio veicolo in compagnia di un suo amico, e stava percorrendo la strada statale 125-Orientale sarda, alcuni chilometri prima dell’abitato terteniese, per cause ancora in corso di accertamento, è andato a finire contro il guard rail. I militari dell’Arma della stazione di Perdasdefogu, intervenuti prontamente sul posto, volevano sottoporre il conducente, illeso – mentre l’amico che viaggiava con lui ha riportato solo un leggero trauma distorsivo della caviglia con una prognosi di tre giorni – al controllo del tasso alcolemico, il giovane si è però rifiutato.

Gli è stata quindi ritirata la patente (che verrà inviata alla prefettura di Nuoro), e nei suoi confronti è scattato anche il deferimento in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria. (l.cu.)