posada 

Un centro artistico nell’ex municipio

Il Comune ristrutturerà l’antico edificio e lo affiderà alla Pro loco

POSADA. Un finanziamento di 255 mila euro per rimettere in sesto la vecchia sede del Comune in via Rosario, nel centro storico di Posada. Lo ha richiesto l’amministrazione comunale alla Regione dopo l’assegnazione dei locali alla Pro loco con l’intenzione di realizzare un laboratorio scuola per la produzione e la vendita di ceramiche artistiche. Il finanziamento (il comune utilizzerà altri 45mila euro dalle proprie casse) potrebbe arrivare dai fondi Fesr 2007/23 asse V per lo sviluppo urbano.

Lo stabile, dopo il trasferimento nei primi anni Settanta degli uffici comunali in via Garibaldi, nella parte nuova del paese, ha ospitato per alcuni anni le scuole medie, poi è stato ceduto in comodato d’uso a una famiglia bisognosa sino al 2011. Da allora risulta in stato di abbandono con la necessità di urgenti interventi di consolidamento dei muri e dei solai e, viste le numerose segnalazioni dei cittadini, di un serio intervento di derattizzazione.

Nelle vie frequentate soprattutto nei mesi estivi dai tanti turisti che affollano il centro storico è stata notata anche la caduta di calcinacci dalle pareti perimetrali dell’immobile, mentre infiltrazioni di umidità sono lamentate dai proprietari dell’edificio che si trova accanto all’ex municipio. L’ufficio tecnico ha predisposto quindi un progetto inserito nel piano triennale delle opere pubbliche per i lavori di messa a norma e in sicurezza nonché il recupero statico e funzionale dell’immobile con la volontà di destinarlo a laboratorio scuola di ceramica, intreccio e ricamo.

Nelle scorse settimane, l’amministrazione ha accolto la proposta della Pro loco per utilizzare i locali e con una delibera, ha dato il via libera al passaggio di consegne. Se la richiesta di finanziamento sarà approvata, a lavori ultimati l’associazione turistica potrà entrare in
possesso dello stabile e in futuro aprire la propria sede nella parte antica di Posada. diventata ormai meta di tanti turisti nei mesi estivi visto che il palazzetto si trova proprio a fianco dell’antica chiesa del Rosario e a poche decine di metri dalla biblioteca comunale. (s.s.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro