SILANUS 

Dopo 72 anni chiude “Sa buttega”

La storica titolare va in pensione. Il negozio è aperto dal 1946

SILANUS. Va verso la chiusura il “negozio storico” di generi alimentari di Marilena Virdis. “Sa buttega” resterà aperta fino alla fine del mese di settembre poi abbasserà definitivamente le serrande. La titolare dell’esercizio, per tutti Marilena, anche per i bambini, ha infatti deciso di dire basta e all’età di 78 anni ha preso una decisione irrevocabile «chiudo per sopraggiunti limiti di età» ha detto. Con la chiusura del negozio se ne va un pezzo di storia del paese. L’attività infatti era stata aperta subito dopo la seconda guerra mondiale nel 1946. Allora dietro il bancone c’era la mamma di Marilena, thia Caterina Cocco, che per anni ha rappresentato un punto di riferimento per gli abitanti dei quartieri di S’ena, Carraghentu e Sa Madalena e per i numerosi bambini della zona. Qualche anno fa l’assessorato regionale al turismo, artigianato e commercio lo ha inserito tra i negozi storici della Sardegna facendo posizionare al suo ingresso la targhetta “Buttega istorica de Sardigna”. Il negozio si trova in una zona strategica del paese: l’incrocio tra corso Vittorio Emanuele e via Stazione. Marilena ha comunque deciso di affittare o vendere l’attività per cui chi fosse interessato
può contattarla. Ora a Silanus i “negozi storici” che ancora resistono all’incedere del tempo sono un mobilificio, un market e un bar tabacchi, tutti con l’insegna “Buttega istorica de Sardigna”: una targa che viene assegnata alle attività che hanno superato i 50 anni di vita.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro