Grazie agli sponsor biglietti scontati e pubblicità

Tra i partner dell’iniziativa il gruppo Moby Tirrenia, Grimaldi Lines, Tiscali e il Banco di Sardegna

NUORO. Anno dopo anno, assieme ai visitatori delle innumerevoli tappe di “Autunno in Barbagia”, è aumentato anche il numero delle collaborazioni con soggetti pubblici e privati. Ci sono quelle con gli enti, a partire dalla Regione che ha inserto l’iniziativa nel circuito grandi eventi e dalle amministrazioni comunali ma anche le partnership con le compagnie di navigazione. «Da 5 anni diamo il nostro contributo a questa manifestazione. Autunno in Barbagia è un progetto di qualità, che mette insieme cultura, ambiente e tradizioni di grande spessore. Moby e Tirrenia pubblicizzeranno questo percorso sui canali social, sui siti internet e distribuendo materiale informativo ai clienti, e proporranno inoltre tariffe speciali per tutti coloro che vorranno venire in Sardegna nei prossimi mesi, per contribuire sempre più alla destagionalizzazione del turismo sardo» ha dichiarato Ivan Caddeo, a capo delle relazioni esterne del gruppo. Anche la Grimaldi lines, rappresentata da Elena Bilardi, ha sposato il progetto. «La nostra compagnia, da 3 anni, ha deciso di seguire la strada di questa bellissima partnership, per la quale vengono create delle offerte specifiche. I turisti e i visitatori che decidano di raggiungere la Sardegna durante i fine settimana autunnali – ha detto – potranno dunque usufruire delle nostre offerte».

C’è poi l’apporto di Tiscali e del Banco di Sardegna che assicurerà la presenza costante degli operatori in ben 14 tappe del circuito 2018 e l’apertura delle proprie filiali durante la manifestazione. Inoltre ci sono alcune novità. «Oltre alle tradizionali carte prepagate, che verranno prodotte seguendo la linea grafica della manifestazione, da quest’anno abbiamo deciso di introdurre un ulteriore strumento: i braccialetti contact less che potranno essere utilizzati per i pagamenti elettronici» ha sottolineato
Giannina Balia a capo dell’Area est dell’istituto. C’è poi l’organizzazione, sempre curata dal Banco, di convegni sui temi dello sviluppo economico. Il primo è quello in programma Oliena tra due fine settimana. L’argomento trattato sarà “Turismo e identità”. (g.f.)



TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro