l’organizzazione  

Le proposte dei sindaci: «Ora serve un regolamento unico»

NUORO. Comuni e associazioni, sono loro il vero motore della rassegna autunnale nel cuore della Sardegna. A loro spetta il compito di pianificare nei dettagli gli appuntamenti e di confrontarsi con...

NUORO. Comuni e associazioni, sono loro il vero motore della rassegna autunnale nel cuore della Sardegna. A loro spetta il compito di pianificare nei dettagli gli appuntamenti e di confrontarsi con le norme sempre più stringenti in materia di sicurezza e controlli sanitari. Loro è l’esigenza di avere un regolamento unico per uniformare i diversi appuntamenti e garantire una maggiore qualità alla manifestazione. La proposta è stata presentata dal sindaco di Fonni Daniela Falconi. «Dobbiamo fare dei passi avanti e predisporre un documento unitario» ha detto il primo cittadino fonnese. Il suo collega di Desulo Gigi Littarru ha invece ribadito le difficoltà riscontrate dagli operatori che cercano di districarsi nel ginepraio dello norme igienico-sanitarie. L’amministrazione di Mamoiada si
è mossa autonomamente: i produttori locali hanno partecipato agli incontri formativi con la Assl su questi temi in vista dell’importante appuntamento. Una novità riguarda l’unità di coordinamento costituita dalla Camera di commercio con i vigili del fuoco per la sicurezza. (g.f.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro