BAUNEI 

Un nuovo negozio nel centro, il sindaco: «Il paese è vivo»

BAUNEI. Anche l’apertura di una nuova attività commerciale o artigianale, nei paesi montani, viene vista come un segno di speranza per il futuro. Se poi ad aprirla è una straniera, questo diviene...

BAUNEI. Anche l’apertura di una nuova attività commerciale o artigianale, nei paesi montani, viene vista come un segno di speranza per il futuro. Se poi ad aprirla è una straniera, questo diviene ancora più forte. Come nel caso di una donna tedesca, sposata da tanti anni con un baunese. «Yvonne Krostewitz – afferma il sindaco Salvatore Corrias è venuta a vivere a Baunei con Dino, che qui è nato. Dopo una vita in Baviera hanno scelto di tornare in Sardegna e Yvonne oggi apre la sua parrucchieria sul corso, a Monte Colcau, là dove c’era un negozio storico (con telefono di quartiere, mica poco, mica WhatsApp)».

Per il primo cittadino rappresenta un fatto importante. «È il sintomo silenzioso – fa rilevare Corrias – di
un paese che cresce, il segno vitale di una Sardegna minore, lontana dalle città, dove una partita Iva non è una partita persa, dove una serranda che si alza è un respiro nuovo. Il respiro di una Sardegna che esiste e resiste. Buon lavoro, Yvonne. E tanti auguri». (l.cu.)



TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro