macomer 

Via Roma, cede il lastricato in granito

L’avvallamento è stato transennato. Disagi per gli automobilisti 

MACOMER. Nel tratto centrale di via Roma, a Macomer, una parte del lastricato in granito ha ceduto interessando circa metà carreggiata.

L’avvallamento è stato per il momento transennato e delimitato da nastro segnalatore per indicare in modo chiaro la situazione di pericolo ai pedoni e alle auto.

Il cedimento delle dimensioni di un paio di metri crea però qualche problema al transito soprattutto agli autocarri adibiti al trasporto merci che per immettersi da via Genova in via Roma sono costretti a diverse manovre e spesso sono obbligati a spostare la cartellonistica per facilitare il passaggio. Questo accade soprattutto il venerdì quando in via Genova e piazza San Francesco si tiene il mercato rionale.

Inoltre è imminente l’avvio del nuovo anno scolastico e in via Roma, di conseguenza, aumenterà
decisamente il traffico in quanto è presente la scuola primaria che è anche sede della presidenza e della segreteria dell’istituto comprensivo “Caria”.

Il lastricato in granito di via Roma è stato realizzato molti anni fa: risale agli anni Quaranta. (p.m.s.)



TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro