Donna ferisce il marito, allontanata dalla casa coniugale

Tortolì, la moglie ha colpito l'uomo con un coltello al culmine di una lite familiare

Tortolì. Il fenomeno della violenza di genere continua ad imporsi all’attenzione per dimensione e complessità, molti dei quali maturati nell’ambito di relazioni famigliari caratterizzate da perduranti conflittualità. I militari della Stazione di Tortolì sono intervenuti ieri pomeriggio, 3 novembre, al culmine di una lite in famiglia tra due coniugi.

La moglie, 40enne di originaria del comasco avrebbe riferito al marito 45 enne del Sarcidano, la volontà di volersi separare: la discussione è sfociato presto in una lite e la donna ha sferrato un fendente con un coltello da cucina di 16,5 cm di lama, provocando una ferita da 1,5 cm al

braccio del coniuge.

Considerate le risultanze, del caso i militari operanti hanno richiesto ed ottenuto dal Pubblico Ministero di turno la misura precautelare d’urgenza dell’allontanamento dalla casa famigliare nei confronti della donna che è stata denunciata in stato di libertà.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro