oliena 

Il Banco di Sardegna racconta alle Cortes il “Turismo rurale”

OLIENA. Questa mattina la presentazione ufficiale di Cortes apertas (“Amore ’e coro”), domani la manifestazione nel quadro della rassegna Autunno in Barbagia entra nel vivo del programma anche con...

OLIENA. Questa mattina la presentazione ufficiale di Cortes apertas (“Amore ’e coro”), domani la manifestazione nel quadro della rassegna Autunno in Barbagia entra nel vivo del programma anche con mostre e dibattiti. Tra questi, un convegno sul tema “Raccontare il territorio: turismo rurale e identità”, organizzato dal Banco di Sardegna e dall’Aspen azienda speciale della Camera di commercio di Nuoro. Si parlerà della valorizzazione delle potenzialità economiche nel rispetto delle specificità locali e dell’importanza di investire sulla formazione dei giovani nei settori dell’accoglienza e della gestione di strutture ricettive al fine di creare maggiori opportunità di lavoro nel loro territorio. Aspetti sui quali, da sempre, il Banco di Sardegna ha mostrato grande attenzione per favorire lo sviluppo dell’isola. L’incontro si terrà domani, sabato 8 settembre, dalle ore 10.30 nei locali della biblioteca comunale di piazza Berlinguer, in collaborazione con la Regione Sardegna e il Comune di Oliena. Il convegno, che sarà moderato dal giornalista Giacomo Mameli, prevede gli interventi di Sebastiano Congiu, sindaco di Oliena Agostino Cicalò, presidente della Camera di commercio di Nuoro; Fabrizio Mureddu, commissario straordinario del Consorzio universitario nuorese; Giuseppe Cuccurese, direttore generale del Banco di Sardegna; e Raffaele Paci, assessore regionale della Programmazione. I lavori proseguiranno con le testimonianze di alcuni imprenditori locali. Le conclusioni, invece, saranno affidate ad Antonello Arru, presidente del Banco di Sardegna. Entra così nel vivo l’edizione 2018 di Cortes apertas di questo fine settimana. Evento ormai diventato sinonimo del paese ai piedi
del monte Corrasi, da dove questa trovata geniale è partita ormai la bellezza di ventidue anni fa. «Un bel giocattolo nato nel 1996» ricorda Luigi Crisponi, consigliere regionale e già assessore regionale al Turismo, ideatore delle Cortes che hanno poi dato vita all’Autunno in Barbagia.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro