sarule 

Folla ai funerali dell’anziano travolto da un’auto

SARULE. La moglie Anna, con la quale amava fare lunghe passeggiate fino ai piedi del monte Gonare, i figli, gli amici ed ex colleghi di una vita trascorsa con la divisa dei carabinieri, ma anche...

SARULE. La moglie Anna, con la quale amava fare lunghe passeggiate fino ai piedi del monte Gonare, i figli, gli amici ed ex colleghi di una vita trascorsa con la divisa dei carabinieri, ma anche tanti abitanti di Ollolai, e diversi familiari e compaesani del suo giovane investitore, Giovanni Soru, finito agli arresti domiciliari. E un dolore sincero, e carico di tanti perché, che correva tra i banchi, pieni fino all’inverosimile, della chiesa di San Michele arcangelo, a Sarule. C’erano tutti i suoi affetti più cari e l’intero paese, ieri pomeriggio, a Sarule, a dare l’ultimo saluto a Luigi Crudu, il pensionato di 81 anni, morto dopo essere stato investito domenica mattina mentre camminava insieme a un amico all’ingresso di Ollolai, nella zona di Palai. Dall’altare, alla messa che ha concelebrato insieme al parroco di Ollolai, don Luca Mele, don Roberto Carta a più riprese ricorda il grande «impegno sociale, l’umiltà, la discrezione» di Luigi Crudu. Il suo grande senso di rispetto verso il prossimo, il lavoro prezioso svolto con la Caritas, ma anche la riservatezza e quella naturale ritrosia che lo accompagnava sempre e che lo portava a fare del bene, ma sempre in silenzio. Ma la predica di ieri, durante i funerali del pensionato, per don Roberto Carta è stata anche l’occasione per lanciare una riflessione amara. «Non dobbiamo colpevolizzare nessuno – dice il parroco di Sarule – ma dobbiamo riflettere sulle piaghe che affliggono i nostri ragazzi e i nostri paesi. Piaghe come quella dell’alcol».

Le
indagini sull’incidente condotte dai carabinieri della compagnia di Ottana, intanto, vanno avanti cercando di far luce sulla dinamica e sui minuti che ne sono seguiti. Giovanni Soru, il giovane indagato, è ancora agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida. (v.g.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community