Incidente sulla 131 Dcn: coinvolti madre e figlio

OLZAI. Incidente sulla strada statale 131 Dcn in prossimità del bivio per Olzai. Intorno alle 11.30 di ieri mattina una Opel Agila guidata da una giovane mamma di 34 anni, forse a causa delle forti...

OLZAI. Incidente sulla strada statale 131 Dcn in prossimità del bivio per Olzai. Intorno alle 11.30 di ieri mattina una Opel Agila guidata da una giovane mamma di 34 anni, forse a causa delle forti piogge che hanno reso viscido il manto stradale, ha perso il controllo dell’auto andando a sbattere contro un cartello segnaletico che si trovava ai margini della carreggiata. L’impatto con il palo, al chilometro 19 della statale, si è rivelato violento ma fortunatamente con scarse conseguenze per le due persone che viaggiavano sulla macchina. Illeso il figlioletto di un anno e mezzo che si viaggiava in auto con lei nel sedile posteriore ma, fortunatamente, era legato con la cintura al seggiolino. La donna, soccorsa dai vigili del fuoco del comando provinciale e dagli operatori del 118 ha invece riportato un trauma cranico e una lesione alla gamba destra. I soccorritori dopo aver immobilizzato la giovane mamma l’hanno trasferita sull’ambulanza del servizio di emergenza. Madre e figlio sono stati quindi trasportati al pronto soccorso dell’ospedale San Francesco di Nuoro in codice giallo. L’episodio di ieri mattina, uno tra i tanti incidenti
che funestano le strade della provincia, testimonia l’importanza del far viaggiare in sicurezza i più piccoli.

Cinture allacciate per gli adulti e seggiolino regolamentare per i bambini, assieme a un comportamento prudente possono fare la differenza. E salvare una vita.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community