Culurgionis, via libera al marchio

Lanusei: arriva il nulla osta definitivo per contrassegnare la pasta fresca con l’Igp

LANUSEI. La comunicazione ufficiale, attesa da tempo, è arrivata nella tarda mattinata di ieri nella sede di Lanusei del Comitato promotore per il riconoscimento dell’Igp: la società di certificazione che per conto del Ministero ha seguito l’iter per il prestigioso riconoscimento ha autorizzato i produttori che seguono il disciplinare a marchiare i culurgionis ogliastrini.

La notizia è stata accolta con soddisfazione dal Comitato, presieduto da Vito Arra e composto da una trentina di pastifici sparsi sul territorio ogliastrino. «Dopo soli 15 anni siamo arrivati al via: da questo momento possiamo marchiare i “culurgionis d’Ogliastra Igp”. Grazie a tutti coloro che ci hanno creduto» commenta Arra che ieri pomeriggio ha apposto il marchio sulla prima confezione di pasta fresca, preparata secondo due varianti: la prima con menta la seconda senza. «L’occasione migliore per festeggiare questo traguardo sarà la seconda edizione del festival dei “culurgionis ogliastrini Igp” che si terrà a Lanusei il primo e il 2 dicembre» sottolinea il promotore del percorso per l’ottenimento del prestigioso marchio di Indicazione geografica protetta partito nel 2003. L’iter dopo aver superato le rigide valutazioni fatte sul territorio dalla Regione dal Ministero delle politiche agricole ha superato l’ultimo scoglio, la pubblicazione del disciplinare di produzione nella Gazzetta ufficiale europea, nel settembre del 2016. E ora a distanza di due anni arriva anche il nulla osta per la marchiatura della pasta fresca ripiena con un gustoso impasto di patate, formaggi e grassi con l’aggiunta di aromi.
La chiusura tradizionale “a spighitta” ricorda la spiga del grano. Sono in assoluto il secondo prodotto di pasta fresca ripiena riconosciuto dall’Unione Europea come prodotto a denominazione geograficamente protetta, prima di loro solo i cappellacci di zucca Igp dell’Emilia. (g.f.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller