dorgali 

Scuola materna, un presepe tra “cuiles” e gli scorci del paese

DORGALI. È davvero un presepe singolare, quello realizzato dai bambini e dai genitori della scuola dell’infanzia di via Lamarmora, che hanno ambientato la Natività in alcuni di più noti scorci di...

DORGALI. È davvero un presepe singolare, quello realizzato dai bambini e dai genitori della scuola dell’infanzia di via Lamarmora, che hanno ambientato la Natività in alcuni di più noti scorci di Dorgali. «Il Natale – commentano le docenti della scuola dell’infanzia – si sa, è la festa per antonomasia, quando grandi e piccini si lasciano avvolgere da un’atmosfera carica di magia. Questa magia si è verificata nella nostra scuola dell'infanzia di via Lamarmora, dove i genitori dei bambini che la frequentano, invitati da noi insegnanti, hanno realizzato un presepe che riproduce alcune strutture del paese: la scuola, la chiesa, il mercato, la chiesa di “Su Anzu”, i cuiles, alcune località del territorio, Tenosile, Thomas, la pineta, alcune botteghe artigiane come falegname, il fabbro con tanti personaggi e animali ricchi di dettagli e particolari che sono stati curati in
modo magistrale. L’impegno, la creatività e la fantasia dimostrata è un vero tributo al paese alla nostra identità sociale e culturale».

Le insegnanti della scuola ringraziano i genitori per la collaborazione e mandano a tutti un augurio sincero di buone feste. (n.mugg.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare