incidente  

Intrappolato per tre ore dopo il volo nel burrone

FONNI. Ha perso il controllo della propria autovettura, uscendo di strada e capitombolando per venti metri, con la macchina che si è ribaltata più volte, ad un’ora tarda della sera tra le 21 e le 24...

FONNI. Ha perso il controllo della propria autovettura, uscendo di strada e capitombolando per venti metri, con la macchina che si è ribaltata più volte, ad un’ora tarda della sera tra le 21 e le 24 del 29 dicembre. Si è ritrovato quindi immobile con la cintura salvavita che probabilmente l’ha tenuto ben saldo al sedile, e gli ha evitato di essere sbalzato fuori. E probabilmente gli ha permesso di rimanere in vita. Chissà se Mario Carboni, sessantacinquenne commerciante di Fonni, ex presidente della società ippica, in quegli istanti ha pensato a qualcosa, se è riuscito a capire cosa gli stava accadendo mentre finiva in un dirupo che costeggia la strada provinciale 17 al chilometro 2,8 vicino a Sarule. Un grosso cespuglio di rovi gli ha fatto da trampolino e fortunatamente la traiettoria presa dalla macchina non ha trovato alberi o rocce che magari avrebbero reso le conseguenze dell’incidente più gravi. Intanto a casa a Fonni lo stavano aspettando. Ignari di quale percorso stesse facendo per rientrare da Oristano da dove era partito alle 20. Così quando non l’hanno visto arrivare e sopratutto non rispondere al telefono, hanno allertato immediatamente i carabinieri. Il ritrovamento è avvenuto verso la mezzanotte. I carabinieri sono riusciti a notare la sagoma della macchina grazie alle torce e a un segno sul cordolo. L’auto era completamente distrutta e la temperatura vicina allo 0 non avrebbe favorito una ulteriore permanenza in quelle condizioni. Probabilmente l’uomo è rimasto lì da solo per almeno tre ore immobile nel suo sedile, dolorante ma vivo, e sopratutto cosciente. La frattura dello
sterno e di diverse costole, non gli hanno permesso di allungarsi per provare a cercare il cellulare e dare l’allarme. I carabinieri hanno quindi allertato il 118 e i vigili del fuoco. Trasportato all’ospedale di Nuoro, l’uomo ha diverse fratture, se la caverà con qualche mese di cure.

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community