Nuova rissa in pieno centro a Tortolì

Due feriti finiscono in ospedale a Lanusei. Indagini in corso dei carabinieri

TORTOLÌ. È di due ricoverati in ospedale il bilancio di una nuova rissa verificatasi intorno all’una della notte fra mercoledì e ieri fra gli avventori di un bar. Coinvolte quattro persone, fra i 30 e i 55 anni, in pieno centro, lungo il viale monsignor Virgilio.

I carabinieri del Pronto intervento della compagnia di Lanusei e i loro colleghi della Sezione radiomobile e della stazione di Barisardo (coordinati dal capitano Paparella) sono intervenuti all’una. Se condo i militari, forse a causa dell’eccessivo consumo di sostanze alcoliche, un 38enne residente nella cittadina avrebbe iniziato una colluttazione contro tre clienti, due di Tortolì e uno di Ilbono. All’arrivo dei carabinieri la rissa era già terminata ed è stato necessario l’arrivo di due autoambulanze del 118. Due dei partecipanti alla rissa, il 38 enne e un 55 enne, sono state ricoverate nell’ospedale di Lanusei.

L’ultimo per frattura scomposta al perone mentre il primo per accertamenti a causa delle tumefazioni localizzate sul volto. I militari dell’Arma intervenuti nel viale monsignor Virgilio hanno acquisito i filmati della videosorveglianza e anche interrogato alcuni testimoni. Si indaga per il reato di rissa aggravata e lesioni
personali. È di mercoledì la notizia che per la rissa della nottata fra la vigilia e il giorno di Natale, dagli agenti del commissariato di Ps sono stati denunciati cinque giovani (due anche per danneggiamento) i, fra i 20 e i 30 anni, quattro di Tortolì e uno di Girasole. (l.cu.)

TrovaRistorante

a Nuoro Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller